«

»

feb 27

Mamma! Sei la mia Base Sicura!! (www.corsopreparto.com)

Care mamme,

la volta scorsa abbiamo parlato del legame di attaccamento tra mamma e bambino, lasciandoci con una curiosità:

Cosa significa base sicura?

E’ un termine che già di per sé è estremamente rassicurante! Non trovate?

Diamo una spiegazione scientifica a questa espressione e vediamo cosa implica nello sviluppo del bambino in termini concreti.

Sono state effettuate molte ricerche sulla mamma come base sicura per il suo bambino.

Cosa hanno concluso gli esperti?

E’ emerso che gli esseri umani siano in grado di sviluppare le proprie potenzialità e, di conseguenza, di trarne maggior profitto, se possono confidare sulla presenza di persone fidate, le quali, in caso di necessità, sicuramente li sosterranno. Questa considerazione è valida per qualsiasi persona a qualunque età, ma è considerata necessaria e fondamentale in epoca infantile, soprattutto nel corso del primo anno di vita.

Per base sicura, quindi, si intende quella figura di attaccamento di cui il soggetto si fida ciecamente, in quanto certo del supporto che riceverà da essa in caso di bisogno.

Il bambino, infatti, si avventurerà ad esplorare il mondo solamente se sicuro di avere alle proprie spalle una persona che si prenda cura di lui e che accorrerà in suo aiuto, qualora sia necessario. Se così non fosse, il bambino tenderà ad inibire la propria esplorazione, inficiando in questo modo il proprio sviluppo cognitivo, relazionale ed emotivo.

Dalle ricerche effettuate, inoltre, si è dimostrato che in base alle caratteristiche qualitative della base sicura, si svilupperanno diversi legami di attaccamento.